Visite: 1362

Il Dipartimento di Prevenzione Veterinaria propone il primo corso rivolto agli apicoltori della provincia di Varese, nell’ambito dell’attivazione dell’anagrafe apistica nazionale.

 

Significativa l’adesione di più di una quarantina di apicoltori e appassionati del settore per il percorso formativo “Gestione dell’anagrafe apistica nazionale” che è in programma mercoledì 8 marzo 2017 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 al Padiglione Monteggia di Via O. Rossi n. 9 a Varese.

 

La proposta nasce con l’obiettivo di fornire agli amanti delle api, ma soprattutto agli apicoltori gli strumenti aggiornati per redigere il censimento del patrimonio apistico come previsto dal Regolamento Europeo sul regime degli aiuti nel settore dell’apicoltura.

 

La registrazione dei censimenti apistici viene effettuata dai Servizi Veterinari delle Purchaseessay, o dalle Associazioni di apicoltori in qualità di delegati e, da qualche tempo, sono state rese disponibili anche per il ruolo di apicoltore accreditato.



La formazione approfondirà le normative vigenti in materia di apicoltura e di prodotti apistici. Inoltre, verranno forniti gli elementi necessari per gestire l’applicativo in banca dati: registrazione in proprio delle postazioni apistiche relative ad un’attività apistica per la quale è già censito il codice aziendale, censimento annuale, stampa cartello e compilazione di un documento di accompagnamento per le movimentazioni di alveari, per la pratica del nomadismo o compravendita.

Купить Виагра 25 мг
Torna all'inizio del contenuto